-- Venite a trovarci in sede, aperta tutti i venerd́ sera a partire dalle 21:30 --
Usr: Pwd:
Login

Il centro giovani di Rondissone, con la collaborazione dell'associazione ludico-culturale "Revelsh Blind Beholders", ha organizzato una serie di incontri serali per promuovere un tipo di aggregazione ormai per i più un po' demodé: i giochi di società  e da tavolo.

Martedì 15 aprile, presso i locali del centro in via Mazzini 21,  si è tenuto il primo incontro nel  quale alcuni membri dell'associazione chivassese hanno messo a disposizione di tutti gli interessati numerosi boardgame, consentendo di provare un'esperienza di gioco diversa rispetto alla solita console o al solito super-realistico videogame. 

 

"La società moderna sta diventando sempre più individualista e questo modo di essere si riflette anche nel mondo dei giochi. Ormai tutti i giovani (o quasi, direbbero i Beholders, ndr) passano gran parte del loro tempo libero isolati davanti ad una console, interagendo con il mondo virtuale dei videogame. Noi (Beholders), pur riconoscendo il piacere di cimentarsi in un buon gioco al computer, amiamo molto una delle componenti che invece nemmeno il processore più veloce o le console di ultima generazione possono replicare: il piacere di trovarci intorno a un tavolo tra amici e condividere insieme una bella partita.

Che si tratti di vecchi e famosi cavalli di battaglia come Risiko e Monopoli, oppure dei più recenti e particolari Cartagena, Formula De, Ticket to Ride, poco importa. L'importante è l'atmosfera di divertimento condiviso che si crea intorno al tavolo.

E' proprio questo che ci ha spinto ad accettare subito con entusiasmo l'opportunità di realizzare, insieme al centro giovani di Rondissone, queste serate. E chissà che proprio grazie a questa iniziativa, si riesca a far nascere in tanti ragazzi e ragazze quella stessa passione che noi tutti da tempo coltiviamo" - dice Fabio, uno dei membri RBB intervenuti.

 

L'iniziativa proseguirà con altri quattro incontri (nei giorni martedì 29 aprile, martedì 14 maggio, martedì 28 maggio, martedì 10 giugno alle ore 20:30) che andranno nuovamente ad animare le serate del centro giovani di Rondissone. Ovviamente l'invito a prendervi parte è esteso a tutti coloro (giovani e meno giovani) che fossero interessati o semplicemente incuriositi da questo mondo di gioco e fantasia.

Informazioni sugli incontri sono disponibili contattando gli animatori del centro giovani all'indirizzo e-mail degli organizzatori oppure i Revelsh Blind Beholders all'indirizzo di informazioni o telefonando al numero 339 8173537.


Allora, venite anchevoi a trovarci durante le prossime serate!

Malakai