-- Venite a trovarci in sede, aperta tutti i venerd́ sera a partire dalle 21:30 --
Usr: Pwd:
Login
Anche quest'anno i Revelsh hanno supportato molto bene la manifestazione del Telethon. La vostra collaborazione è stata meravigliosa come sempre. C'è stato un certo avvicendamento tra soci che hanno collaborato in passato e soci che hanno collaborato per la prima volta; la cosa è stata ottima, perché forze fresche hanno gestito le cose con il tipico entusiasmo da "prima volta". Inoltre, sia per l'assenza della coppia presidenziale, sia per la mia vecchiaia ormai conclamata, è ormai chiaro che siete decisamente autonomi.
 
Venerdì sera il montaggio è avvenuto molto rapidamente, insieme a Federica, Sif e Wolf.
 
Sabato e domenica i soci Revelsh si sono alternati come previsto e anche di piu'. Abbiamo inoltre avuto l'apporto di Riccardo e Marcella, che ringrazio tantissimo per la disponibilità, per i suggerimenti e per l'aiuto (chissà se un giorno vorranno onorarci della loro presenza in sede).
 
Il risultato (euro 1232,41) è stato migliore del 2009 (euro 1084,98), che già era stato migliore del 2008 (euro 973,80). Di nuovo non siamo riusciti ad uguagliare il 2007 (1641,48), ma il trend continua ad essere positivo. Teniamo anche presente che nel 2007 non esistevano i banchetti subito a sinitra del pozzo e all'inizio di via Torino. Insomma, le cose sono andate bene.
 
Grazie a tutti.

I donatori: ovviamente li si ringrazia tutti. Come considerazione statistica, sono state di nuovo numerose le donazioni medie (monete da 1 e 2 euro e banconote da 5 euro), sono ricomparse le donazioni minime e restano stabili le donazioni grosse. L'atteggiamento dei passanti: qualcosa è cambiato in meglio, molti donatori hanno avuto grande disponibilità nel gioco e nello scherzo. Sono anche aumentati gli incerti che, con qualche incoraggiamento, sono poi venuti a donare.
I collaboratori: Ambra, Lea, Fede, Silvara sono ormai una certezza nella gestione della selezione dei doni. Tam, DJ, Pardo, Shardan e Anomander Rake meccanici e gonfiatori ineccepibili, oltre che selezionatori. Riccardo, alla sua prima selezione dei doni, nonché meccanico, ha dato precise istruzioni su come interagire col pubblico per essere d'aiuto nella selezione stessa. Malakai, Marcella e Mr. Head hanno instancabilmente attirato e intrattenuto i donatori; MagicMMX è riuscito a rompere il muro del traffico pedonale dei portici.
E grazie a tutti gli smontatori e "taxi" nella serata di domenica.
I doni: la grande disponibilità di palloncini, suggerita l'anno scorso, è stata utilissima. Qualche difficoltà con i bambini, per via della limitata disponibilità di giochi, ma comunque ce la siamo cavata. Ottimi (e indimenticabili), i saponi e le creme. Libri e CD come sempre accettati solo da parte del pubblico. Inquietante la scorta di agende 2011 dalla copertina nera: resteranno nella storia!
L'ambiente: il clima è stato amichevole (freddo? Beh, poteva anche piovere o nevicare!). Forse abbiamo avuto qualche difficoltà di comunicazione con le bande in esecuzione accanto al pozzo e qualche difficoltà operativa con le quinte affollate.
Ancora tantissime grazie a tutti.