-- Venite a trovarci in sede, aperta tutti i venerd́ sera a partire dalle 21:30 --
Usr: Pwd:
Login

Sabato 8 gennaio, per concludere in bellezza le stupende vacanze targate RBB, si è disputato il terzo torneo valido per il circuito Board Game League ospitato dai Beholders. Il terreno di gioco questa volta, invece che portare i nostri eroi di fronte a futuristiche centrali nucleari o nello spazio profondo, li ha fatti ritornare indietro di migliaia di anni, nella preistoria, a contendersi la leadership nell'intenso "Stone Age"! Il torneo è cominciato con circa mezzora di ritardo, alle 15,30 a causa di qualche piccolo problema organizzativo, ma appena i primi tre tavoli sono stati organizzati il clima si è scaldato.
Primo turno
Al primo tavolo, dove si scontravano Alone, Fudo, Roberto e Luca la partita ha tenuto letteralmente con il fiato in sospeso sia i partecipanti che gli organizzatori, e per quanto si sia svolta in un clima di generale ilarità, si è conclusa con la netta sensazione che ognuno dei quattro partecipanti avrebbero ben potuto meritare il primo posto, che Alone si è aggiudicato con una tattica davvero sopraffina. Al secondo tavolo si fronteggiavano Magicmmx, Wolf, Elfoscuro ed Android. Il Lupo fossanese sfoderava gli artigli da subito, guadagnandosi con la consueta verve il primo posto; il quasi esordiente Magicmmx stupiva tutti per la grande velocità d'apprendimento dimostrata e riusciva a ottenere il secondo posto al proprio tavolo, seguito ad un solo punto di distanza dallo sfortunato veterano preistorico Elfoscuro, fanalino di coda lo sfortunato Android. Il terzo tavolo vedeva fronteggiarsi i prodi Szass Tam, Gekko, Milo GreenbottleMinipiki L'esperienza di Tam, vero volpone dell'età del bronzo lo faceva salire al gradino più alto del podio seguito dall'attento Gekko e dagli ancora troppo inesperti Milo e MiniPiki: pare che Tam, apostrofando Leannan che sedeva in sala 1 mentre lui disputava la partita abbia esclamato, come frase di vittoria: "Donna io cacciatore di tigre con denti a sciabola! Tu fare me CAFFE'!".
Dopo una breve merenda a base di coda di mammuth (nella quale gli RBB hanno temuto per l'integrità della dispensa di sede, visto il gran numero di partecipanti!), i prodi giocatori si apprestavano ad affrontare il secondo, infuocato turno di gioco.


 
I concorrenti si sfidano durante il primo turno...
Secondo turno
Al primo tavolo questa volta si scontravano Tam, Gekko, Alone e Wolf: basta leggere velocemente la lista dei partecipanti per capire il livello di gioco che si è in effetti raggiunto nella tesissima partita, che infatti si è conclusa sul filo di lana, con tutti i partecipanti raggruppati in una manciata di punti, primo Tam, seguito da Alone, terzo Wolf, quarto Gekko.
Al secondo tavolo l'atmosfera non era meno densa di agonismo: Fudo, Elfoscuro, Luca e Magicmmx si scontravano, ma la superiorità del grande Fudo della Montagna si rivelava schiacciante, tanto da garantirgli la vittoria staccando di più di 70 punti il secondo, che era di nuovo Magic, seguito dagli sfortunati Luca ed Elfo.
Al terzo tavolo si scontravano Android, Milo, MiniPiki e Rob. Anche su questo tavolo veniva scoperto il fuoco, ma solo per usarlo per scaldare l'atmosfera carica di tensione, che consegnava ai posteri il prode Android come trionfatore, seguito a brevissima distanza da Rob, MiniPiki ed infine il povero Milo, mai entrato davvero in partita (forse perchè si era svegliato circa dieci minuti prima della partita?).
A questo punto, stanchi ma provati tutti e dodici i partecipanti si riunivano in sala uno, per un altro breve spuntino intorno al grande focolare della tribù Beholderiana, alla conclusione del quale veniva annunciato il grande tavolo della attesissima finale, composto da Alone, Wolf, Tam e Fudo. Purtroppo il prode Alone era costretto a rinunciare al suo posto, ed a lui subentrava il quinto in classifica, il siciliano di ferro Android.


 
... e posano durante il secondo turno.
Finale
Si può dire che la finale sia davvero stata la partita migliore di Stone Age che la sede RBB abbia visto: equilibratissima ed avvincente. Fino all'ultimo turno nessuno sapeva con certezza chi sarebbe stato il vincitore: in realtà i più quotati erano Tam e Fudo, ma nella sorpresa generale invece Wolf trionfava, con uno stacco di soli quattro punti dal secondo e dal terzo, rispettivamente Tam (che si aggiudica l'argento in virtù della sua maggior produzione di grano) e Fudo, seguiti a soli dieci punti di distanza dall'agguerrito Android.
Nella consueta atmosfera di amicizia e simpatia avveniva la premiazione di Wolf, eletto per un giorno capo tribù RBB, e premiato con una tessera pappa valevole per un intero mammuth, seguivano i valenti Tam e Fudo.
Ringraziamo ancora una volta tutti i partecipanti per la simpatia, la collaborazione, e questa volta anche per averci fornito le scatole che ci mancavano per organizzare il torneo.

A cura di Aza



Il podio del torneo
Link
  • Le foto scattate durante il torneo.