qualcuno saprebbe consigliarmi...............

Spazio dedicato a libri, pubblicazioni e fumetti

qualcuno saprebbe consigliarmi...............

Messaggioda sofista » sabato 19 febbraio 2005, 11:04:04

cari soci volevo sapere se qualcuno avesse mai letto qualcosa di Walpol
(scrittore del 800, inventore dello stile gotico-nero) volevo prendere un suo libro intitolato Il castello di Otranto.........
sapreste dirmi se è un libro che valga la pena di leggere? ma soprattutto è all'altezza di Lovecraft??????? ;)
cordiali saluti e che sofferenza e pessimismo non vi mollino mai :)
il sentimento più forte e antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Avatar utente
sofista
Beholder
 
Messaggi: 153
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2005, 10:33:26
Località: cavagnolo

Messaggioda Mr_Hann » lunedì 21 febbraio 2005, 12:03:54

Guarda a mio parere qualunque libro è degno di essere letto per il semplice motivo che implica un lavoro indicibile da parte di una persona che comunque vada a fiire ci mette il cuore.
Fratello leggi tutto quello che ti passa per la mente di leggere, non può farti che bene. :great:
Abbandona il gioco prima che qualcun altro ti sbatta fuori e metta il tuo nome nel disonore oscurando il tuo volto. Noi puoi correre questa gara, il passo è troppo veloce, semplicemente non ce la puoi fare...
Avatar utente
Mr_Hann
Occhio anziano
 
Messaggi: 550
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 12:07:22
Località: Andora

Messaggioda Dj The Emperor » lunedì 21 febbraio 2005, 12:30:54

A parte che si scrive Walpole, poi, così a memoria, ti direi:


Il castello di Otranto è oggi unanimemente considerato il capostipite del romanzo gotico, la prima opera fantastica della letteratura inglese moderna: da Clara Reeve alla Radcliffe, da William Beckford a Charles Robert Maturin fino al Poe di The Fall of the House of Husher, tutti, in varia misura, si troveranno a dover fare i conti con Walpole e le sue misteriose, inquietanti fantasie visionarie gremite di giganti spettrali, elmi magici, quadri parlanti, sotterranei labirintici che hanno inaugurato un vero e proprio genere letterario.



In generale su Walpole, sempre a memoria:


Autore del primo romanzo gotico propriamente detto, Horace Walpole fu uno scrittore attivo in diversi ambiti e con varii interessi: famoso, infatti, il suo vasto epistolario con cui intratteneva dote disquisizioni sui più disparati argomenti.

Biografia
Walpole nasce a Londra il 24 Settembre del 1717. Ultimogenito di sir Robert Walpole, ministro del Governo sotto Giorgio I e Giorgio II Hannover, è educato a Eton e al King's College di Cambridge. In compagnia del poeta Thomas Gray, collega di università , compie il grand tour, viagggiando, tra il 1739 e il 1741, in Francia e Italia.

E' in questi anni che Walpole inizia il suo celebre, brillante epistolario - comprendente più di tremila lettere di carattere politico, storico, aristico, letterario e mondano - al quale egli deve, assieme a Il castello di Otranto (1764) la sua fama di scrittore. Nel 1747 prende in affitto, sulle rive del Tamigi, nel sobborgo londinese di Twinkenham, la villa Strawberry Hill (di cui, due anni più tardi, diverrà  proprietario), dedicandosi per circa un quarantennio a trasformarla in un vero e proprio piccolo castello, ben presto ammirato e famoso in tutta Europa, e che rimane l'esempio forse più significativo del revival gotico in architettura. La villa sarà  perfino dotata, a partire dal 1757, di una tipografia privata, The Elzevirianum, che pubblicherà , fino al 1789, gran parte della produzione dello scrittore, oltre a pregievoli edizioni di classici e opere di amici, come le Odes di Thomas Grey con i disegni di R.Bentley.

Nel 1791, alla morte del nipote, Walpole assume il titolo di Earl of Orford. Muore a Londra il 2 Marzo del 1797, all'età  di settantanove anni, e viene seppellito nella tomba di famiglia a Houghton.

Le opere
Come detto, la sua opera più famosa è Il castello di Otranto, la cui prima edizione è del 24 Dicembre del 1764 (il frontespizio, però, reca l'anno 1965), per la Thomas Lownds. Tra le sue altre opere si conta una tragedia, The Mysterious Mother (1768), e un volumetto di racconti, Hieroglyphic Tales (Racconti Geroglifici) del 1785, stampato in soli sei esemplari.

Tra le opere di argomento storico e artistico-antiquario vanno ricordate: Aedes Walpolianae (1747), A Catalogue of Royal and Noble Authors of England (2 voll., 1758), Historic Doubts on the Reign of King Richard III (1768), A Description of Strawberry Hill (1774), Anecdotes of Painting in England (5 voll., 1762-1780), Memories of the Last Ten Years of George II (1822).

Il suo epistolario è stato raccolto e curato da Wilmart Sheldon Lewis in una serie di 48 volumi con il titolo di The Yale Edition of Horace Walpole's Correspondence, edito tra il 1937 e il 1983.


:great: :great: :great: [:B]
Immagine Immagine
Immagine Three Swedish switched witches watch three Swiss Swatch watch switches. Which Swedish switched witch watch which Swiss Swatch watch Switch? Immagine
Avatar utente
Dj The Emperor
Grande Madre con 15 peduncoli
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 20:18:40
Località: Il verde & ridente canavese!!! :D

Messaggioda Cadfael » lunedì 21 febbraio 2005, 18:00:03

Di fronte ad una tale manifestazione di cultura mnemonica, non posso
che sentirmi piccolo piccolo in ciò che vado a consigliarti, e per tale ragione adeguo la mia scrittura ...
Si tratta infatti sempre di genere gotico, ma questa volta di parodia del gotico; l'autrice è sicuramente molto nota, sebbene questa non sia la sua opera più conosciuta.

Jane Austin - Northanger Abbey (l'Abbazia di Northanger)

:) :) :) :) :) :)
E che lo sforzo sia con tutti voi
Cadfael
Avatar utente
Cadfael
Occhio anziano
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 11:43:37
Località: Borgo Revel

Messaggioda Dj The Emperor » martedì 22 febbraio 2005, 19:11:16

cmq ho cercato su google :D :clown:
Immagine Immagine
Immagine Three Swedish switched witches watch three Swiss Swatch watch switches. Which Swedish switched witch watch which Swiss Swatch watch Switch? Immagine
Avatar utente
Dj The Emperor
Grande Madre con 15 peduncoli
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 20:18:40
Località: Il verde & ridente canavese!!! :D

Messaggioda Cadfael » mercoledì 23 febbraio 2005, 16:40:47

Immaginavo che non fosse tutta farina del tuo sacco .....

:P :P
E che lo sforzo sia con tutti voi
Cadfael
Avatar utente
Cadfael
Occhio anziano
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 11:43:37
Località: Borgo Revel

Messaggioda Dj The Emperor » mercoledì 23 febbraio 2005, 16:51:21

Cadfael ha scritto:Immaginavo che non fosse tutta farina del tuo sacco .....

:P :P


:P :P :P :P :D :D :D :D
Immagine Immagine
Immagine Three Swedish switched witches watch three Swiss Swatch watch switches. Which Swedish switched witch watch which Swiss Swatch watch Switch? Immagine
Avatar utente
Dj The Emperor
Grande Madre con 15 peduncoli
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 20:18:40
Località: Il verde & ridente canavese!!! :D

Messaggioda Mr_Hann » giovedì 24 febbraio 2005, 15:22:01

Se continuate a scrivere così piccolo mi verrà  mal di testa ogni volta che leggo i vostri post sul forum... [:S] [:S] :D :P
Abbandona il gioco prima che qualcun altro ti sbatta fuori e metta il tuo nome nel disonore oscurando il tuo volto. Noi puoi correre questa gara, il passo è troppo veloce, semplicemente non ce la puoi fare...
Avatar utente
Mr_Hann
Occhio anziano
 
Messaggi: 550
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 12:07:22
Località: Andora

Messaggioda Milo » giovedì 24 febbraio 2005, 23:16:05

Siete dei grandi: sto ridendo troppo su questa cosa [:B] [:B] [:B]
Avatar utente
Milo
Peduncolo a vita
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 18:40:24
Località: turistica, meglio di mare

Messaggioda Cadfael » venerdì 25 febbraio 2005, 03:05:41

Tu sì che ci capisci!!!!

o come dicono da queste parti

You yes, that you understand us!!!! (i punti esclamativi sono un po' intraducibili)

:D :D :D
E che lo sforzo sia con tutti voi
Cadfael
Avatar utente
Cadfael
Occhio anziano
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 11:43:37
Località: Borgo Revel

Messaggioda sofista » sabato 26 febbraio 2005, 09:20:54

sembrava alquanto inumano avere tante informazioni cosi dettagliate.....
sia lodato Dio Goog. ;)
il sentimento più forte e antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Avatar utente
sofista
Beholder
 
Messaggi: 153
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2005, 10:33:26
Località: cavagnolo

Messaggioda SakiJune » martedì 27 marzo 2007, 23:10:22

Cadfael ha scritto:Di fronte ad una tale manifestazione di cultura mnemonica, non posso
che sentirmi piccolo piccolo in ciò che vado a consigliarti, e per tale ragione adeguo la mia scrittura ...
Si tratta infatti sempre di genere gotico, ma questa volta di parodia del gotico; l'autrice è sicuramente molto nota, sebbene questa non sia la sua opera più conosciuta.

Jane Austen - Northanger Abbey (l'Abbazia di Northanger)



nooooo! :ko: l'Abbazia di Northanger è il libro più noioso, insignificante, noioso, noioso... l'ho detto noioso? che abbia mai letto....
(personal opinion :great: )
Ravenclaw down deep inside

Immagine

Lady adepta del Refresh Convulsivo
Artigiana Reale del Sacro Teru-Teru
Avatar utente
SakiJune
Beholder cieco
 
Messaggi: 300
Iscritto il: domenica 25 marzo 2007, 22:46:06
Località: Chivasso


Torna a Carta stampata

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron