Cinque secoli di giochi da tavolo e libro sul GIOCO

Domande, notizie e curisità  sui giochi da tavolo

Cinque secoli di giochi da tavolo e libro sul GIOCO

Messaggioda Milo » sabato 31 gennaio 2009, 14:44:43

Ciao a tutti.

Qualche tempo fa mi sono imbattuto in questo blog
http://bibliodyssey.blogspot.com/2008/11/board-games.html
A parte i vari giochi dell'oca (o della scimmia), ci sono gli antenati dei giochi di simulazione di guerra.

Da notare che molti sono italiani e tedeschi, di fatto i due popoli che ancora oggi creano le cose piu' interessanti. Vabbe', ogni tanto si fissano con la conquista del pianeta, ma mica si puo' essere perfetti: forse dipende dal fatto che a volte distinguere gioco e realta' e' difficile.

A tal proposito vi segnalo un libro fantastico: "Oasi del gioco" di Eugen Fink, 2008 Raffaello Cortina Editore, ISBN 978-88-6030-181-9 euro 9,50. Uno stralcio della quarta di copertina:
<<Che cos'e' il gioco? Come si rapporta alla vita? Perche' e' importante e addirittura essenziale per la vita umana? ... Il gioco, secondo lui [Fink], e' una dimensione che si aggiunge a tutte le nostre esperienze, compreso l'amore, compresa la morte, arricchendole di una distanza, appunto lo spazio speciale di un'"oasi".>>
Occhio, a dispetto della quasi sempre difficile prosa dei filosofi, questo libro e' scorrevole, chiaro e godibilissimo.
Da far l'orecchietta alle pagine 27, 38, 42 e 62.
Avatar utente
Milo
Peduncolo a vita
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 18:40:24
Località: turistica, meglio di mare

Messaggioda Mr_Hann » lunedì 2 febbraio 2009, 17:17:22

Che storia.. sarebbe fico provarne qualcuno :) :)
Abbandona il gioco prima che qualcun altro ti sbatta fuori e metta il tuo nome nel disonore oscurando il tuo volto. Noi puoi correre questa gara, il passo è troppo veloce, semplicemente non ce la puoi fare...
Avatar utente
Mr_Hann
Occhio anziano
 
Messaggi: 550
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 12:07:22
Località: Andora

Messaggioda Szass Tam » lunedì 2 febbraio 2009, 18:30:22

Ammetto che vedendo il lasso di tempo nel titolo e l'autore della discussione immaginavo che si parlasse di qualcosa di autobiografico... [:B] [:B] [:B] [:B]


:D

[:B]

...magari con Gal coautore... :D :D
Szass Tam, sommo signore delle Ombre, socio fondatore ed ex-Segretario dei Revelsh Blind Beholders

----

...Se i Beholder vivono a Borgo Revel è perchè è là  che la magia sgorga pura...
...Se i Beholder di Borgo Revel si sono accecati è perchè amano la sfida e volevano che le altre razze contro di loro avessero qualche possibilità ...


----

The sublime and the ridiculous are often so nearly related, that it is difficult to class them separately. One step above the sublime makes the ridiculous, and one step above the ridiculous makes the sublime again.

Thomas Paine, The age of reason, part ii (speaking about Regolamento Binario Barbiglio)
Avatar utente
Szass Tam
Grande Madre con 19 peduncoli
 
Messaggi: 4698
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 20:00:47
Località: Torino

Messaggioda Milo » venerdì 6 febbraio 2009, 02:03:25

Ma e' proprio cosi', perche'?
Eravamo Galahad, io e i MacLeod. Poi questi ultimi si sono estinti.
Avatar utente
Milo
Peduncolo a vita
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 18:40:24
Località: turistica, meglio di mare

Messaggioda Szass Tam » venerdì 6 febbraio 2009, 02:15:34

...GENIALE.... :D :D :D :D :D
Szass Tam, sommo signore delle Ombre, socio fondatore ed ex-Segretario dei Revelsh Blind Beholders

----

...Se i Beholder vivono a Borgo Revel è perchè è là  che la magia sgorga pura...
...Se i Beholder di Borgo Revel si sono accecati è perchè amano la sfida e volevano che le altre razze contro di loro avessero qualche possibilità ...


----

The sublime and the ridiculous are often so nearly related, that it is difficult to class them separately. One step above the sublime makes the ridiculous, and one step above the ridiculous makes the sublime again.

Thomas Paine, The age of reason, part ii (speaking about Regolamento Binario Barbiglio)
Avatar utente
Szass Tam
Grande Madre con 19 peduncoli
 
Messaggi: 4698
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 20:00:47
Località: Torino


Torna a Giochi da tavolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite